Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...
Aree delimitate

Aree delimitate

Il Regolamento (UE) 2016/2031 del Parlamento europeo e del Consiglio del 26 ottobre 2016 relativo alle misure di protezione contro gli organismi nocivi per le piante stabilisce che gli Stati Membri devono adottare tutte le misure fitosanitarie necessarie ad eradicare gli organismi nocivi da quarantena rilevanti per l’Unione dei quali è constatata la presenza nei loro territori.

Tra le suddette misure all’art. 18 di tale Regolamento, figura la creazione di aree delimitate costituite da una zona infestata e una zona cuscinetto. All’interno della zona infestata sono presenti, a seconda dei casi:

  • tutte le piante per le quali l’infezione/infestazione dall’organismo nocivo in questione è conclamata e nota;
  • tutte le piante che mostrano segni o sintomi indicativi di una possibile infezione/infestazione da parte di tale organismo nocivo;
  • tutte le altre piante che possono essere o essere state contaminate o infestate da tale organismo nocivo;
  • il terreno, il suolo, i corsi d’acqua o altri elementi che sono o possono essere infestati dall’organismo nocivo in questione.

La zona cuscinetto è adiacente alla zona infestata e la circonda. La sua estensione è adeguata al rischio che l’organismo nocivo in questione si diffonda al di fuori della zona infestata per via naturale o tramite le attività umane nella zona infestata e nelle sue adiacenze. Tale zona non è richiesta quando il rischio di diffusione dell’organismo nocivo al di fuori della zona infestata è eliminato o ridotto ad un livello accettabile da barriere naturali o artificiali.

 

Informazioni e contatti

Consulta la sezione “Come contattarci

Nel territorio della Regione Lombardia, 5 sono gli organismi nocivi per i quali sono state create delle zone delimitate (per ulteriori dettagli sui singoli organismi nocivi, si rimanda alle relative schede informative nella sezione “Organismi nocivi”):

In accordo con quanto riportato nel Regolamento 2016/2031, il Servizio Fitosanitario Regionale effettua annualmente indagini su ciascuna area delimitata allo scopo di valutare l’evoluzione della presenza dell’organismo nocivo in questione, provvedendone quando necessario all’aggiornamento dell’estensione.

Currently, in the territory of Lombardy Region demarcated areas have been established for the eradication of the following 5 quarantine pests:

Annually, the Regional Plant Protection Service performs surveys in each demarcated area as regards the development of the presence of the pest concerned. In view of the results of the surveys, the Regional Plant Protection Service modifies the boundaries of infested zones, buffer zones and demarcated areas, where appropriate.